Antischiuma

Agenti antischiuma e di dissoluzione della schiuma per il controllo della schiuma.

La formazione di schiuma è l’inglobamento di gas in un liquido. La schiuma viene stabilizzata da solidi, da idrocarburi, da sali termostabili e da altri contaminanti. Anche i prodotti chimici di processo con proprietà tensioattiva stabilizzano la schiuma. Gli inibitori di corrosione, i disperdenti e i deemulsionanti hanno caratteristiche tensioattive. La formazione di schiuma può provocare problemi di salute e di sicurezza. L'eccesso di schiuma può portare a cavitazione delle pompe, rottura delle pompe e perdita di controllo del processo.

Il film di liquido avvolge il gas creando una bolla. La parete della bolla o il film è un sistema dinamico, che si espande e si contrae costantemente. Dopo l'espansione, ha una tensione superficiale elevata. La sezione del film più sottile contiene meno liquido. Per prevenire o per destabilizzare la schiuma esistente, è necessario agire immediatamente. In base alla definizione, gli antischiuma impediscono la formazione di schiuma, i dissolutori di schiuma, invece, distruggono la schiuma esistente.

Gli additivi antischiuma potenti sono progettati per agire con proprietà sia di dissoluzione sia di prevenzione della schiuma. I programmi di agenti antischiuma aumentano l'elasticità dello strato di film formatosi. L'antischiuma provoca una diffusione del tensioattivo e crea un film con una debolezza intrinseca tale da diventare instabile. Le proprietà del dissolutore di schiuma distruggono immediatamente la formazione di schiuma e ne impediscono la nuova formazione.

Le applicazioni tipiche dell'antischiuma sono le seguenti:

  • torre di distillazione del greggio e torre sotto vuoto
  • coker ritardato e impianto di riduzione della viscosità (visbreaker)
  • cracking termico e impianti del bitume (asfalto)
  • estrazione di olio lubrificante ed eliminazione del bitume dal propano
  • torre di lavaggio caustico, depuratori acidi dell'acqua e unità amminiche

I coker ritardati e le unità amminiche sono unità di processo laddove gli antischiuma sono usati costantemente. È necessario evitare che la schiuma fuoriesca dal contenitore del coke, altrimenti, questo potrebbe provocare un arresto inaspettato. Gli antischiuma a base di poli-dimetil-silossano / polydimethylsiloxane, PDMS, sono prevalentemente usati nei coker ritardati. Questi sono i prodotti più utilizzati grazie alla relativa elevata stabilità termica. Un antischiuma PDMS adatto si decompone termicamente, ma i suoi frammenti possiedono ancora proprietà antischiuma. Il silicone è un veleno del catalizzatore, per cui il dosaggio deve essere eseguito con cautela. 

La formazione di schiuma nelle unità amminiche rappresenta una minaccia onnipresente. L'aggiunta di idrocarburi liquidi a soluzioni di ammine è una delle cause principali della formazione di schiuma. È necessario evitare il passaggio della schiuma nell'assorbitore. Gli antischiuma PDMS mostrano, nelle unità amminiche, ottimi risultati nel controllo della schiuma. Sono usati spesso anche gli antischiuma a base di polioli.

Kurita mette a disposizione programmi di agenti antischiuma molto efficienti. Gli agenti dissolutori di schiuma rimuovono gli stabilizzanti della schiuma e fanno esplodere localmente le bolle. Questo riduce la viscosità della parete e abbassa il potenziale elettrostatico superficiale. Le caratteristiche degli agenti dissolutori della schiuma sono tali da renderli non tossici e non dannosi per i prodotti. Sono necessarie proprietà di non reattività chimica. L'antischiuma deve essere facile da addizionare e avere caratteristiche di non volatilità.

I tipi di antischiuma sono basati su idrocarburi, su prodotti siliconici o sulla chimica organica. Gli antischiuma organici sono i polioli, gli alcoli grassi e gli esteri. Gli antischiuma siliconici sono tipi di agenti antischiuma molto efficienti. Sono disponibili molti tipi di siliconi, quali i fluidi siliconici, le emulsioni e i fluidi resi idrofobi o sostituiti.

Le formulazioni di additivi dissolutori della schiuma di Kurita comprendono:

  • componenti privi di olio
  • oli naturali o oli minerali
  • sostanze attive con o senza siliconi
  • il poli-dimetil-silossano (PDMS)

Ha bisogno di ulteriore assistenza? I nostri esperti qualificati saranno lieti di offrire maggiori informazioni di persona e individualmente.